Pallacanestro
Scritto da HaNaDuNk   
Domenica 07 Settembre 2008 12:04
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
Si dice che dopo il grande successo di Slam Dunk in Giappone molti ragazzi cominciarono ad avvicinarsi al mondo del basket. Di seguito qualche cenno su questo fantastico sport tanto amato dal nostro mangaka Inoue ^^.
 
La storia
Il basket nasce il 20 gennaio 1891 dalla geniale mente di James Naismith a cui era stato affidato il compito di creare un'attività  invernale per tenere in forma gli atleti. Per questo era fondamentale dar vita a un gioco che si doveva svolgere all'interno di una palestra con specifiche regole adatte per questo ambiente. La prima partita di pallacanestro giocata era disputata non con due canestri ma bensì con due panieri.
 
Ma ben presto sorgevano i primi problemi, tutte le volte che la palla finiva nel paniere si doveva poi raccogliere con l'ausilio di una scala. Successivamente il paniere veniva sostituito di un anello metallico e solo nel 1912 la rete veniva tagliata.
 
La prima Federazione nasceva solo nel 1932 e quattro anni dopo il basket faceva la sua prima comparsa alle Olimpiadi.
Caratteristiche
La pallacanestro viene giocata tuttora su un campo rettangolare di 26 per 14 metri con un pallone con circonferenza tra i 75 e i 78 cm e con peso tra 600 e 650 grammi. La palla quando entra nel canestro, posizionato a circa 3 metri dal suolo porta l'assegnazione di punti per la squadra che segna.
 
Se il tiro viene effettuato prima della linea dei tre punti (partendo dal centro del campo), posizionata a 6,25 metri dal canestro, il tiro vale 3 punti.
 
Un tiro effettuato dopo la linea dei tre punti vale 2 punti ed infine i tiri segnati dopo un fallo valgono 1 punto.
 
Tecniche
Tra le tecniche più diffuse, oltre naturalmente al tiro (che può essere effettuato da fermo, in salto e in sospensione) c'è il terzo tempo, che Hanamichi chiama il "Tiro di poveri".
 
Il terzo tempo consiste nel fare due passi prima di arrivare al canestro per poi appoggiare la palla al tabellone delicatamente. Questa è una delle tecniche con maggior probabilità  di successo.
 
Da non dimenticare è lo Slam Dunk (vi ricorda qualcosa?) che consiste nello schiacciare la palla nel canestro.
 
Infine cito la tecnica del rimbalzo (Hanamichi è un rimbalzista) che si effettua raccogliendo un tiro a canestro non buono.
 
Regole
Tra le numerose regole che esistono nella pallacanestro da ricordare è la regola dei 24 secondi che obbliga una squadra ad effettuare l'azione in pochissimo tempo, pena la perdita del possesso di palla.
 
Inoltre un giocatore non può fare piò di due passi con la palla in mano senza palleggiare pena incorrere nel fallo dei passi.
 
Ruoli
Nel basket una squadra è formata da 5 giocatori: un pivot (Akagi), due ali (Hanamichi e Rukawa), una guardia (Mitsui) e un playmaker (Miyagi).
Ultimo aggiornamento Sabato 03 Aprile 2010 14:32
 







Fight Spam! Click Here!